1954-2016: da oltre sessant'anni coltiviamo una grande passione per lo sport!

Arriva la 39° edizione del «Giro del Cucal», la marcia non competitiva di dieci chilometri intorno al «panettone» di casa (il monte Cucal, appunto) organizzata dall’u.s. Lavazè di Varena.

La manifestazione, prevista per la scorsa domenica 31 luglio quando al campo sportivo di Varena si era formato un buon gruppo di partenti fra affezionati e nuove reclute, incuranti del meteo e dei lampi (il cielo non era solo minaccioso, ma dispensava quello che aveva promesso con generosità, ovvero “vegniva zo pali de fer”). A causa della pioggia la società organizzatrice ha preferito rimandare l’appuntamento al sabato successivo, il 6 agosto, per una edizione del tutto nuova in «notturna».
La 39° edizione del Giro del Cucal si è così arricchita di un’ulteriore novità: la partenza serale. L’appuntamento è fissato al campo sportivo di Varena sabato 6 agosto alle 16:30 e il via verrà dato dallo storico speaker, Marcello Goss, alle ore 17:00. Come di consueto verranno premiati i primi tre classificati di ogni categoria, ma da quest’anno l’u.s. Lavazè ha voluto rendere la gara ancora più emozionante e ha messo in palio nuovi e ricchi premi. Il primo concorrente che taglierà il traguardo volante in località «Pian Longo» (a 1.700 metri dalla partenza) riceverà, a competizione ultimata, l’omaggio gentilmente offerto da «Sport di Montagna» di Paolo Larger, mentre chi riuscirà a battere il record di percorso e a scendere sotto i 38 minuti di gara si porterà a casa il premio targato «pastificio Felicetti». Inoltre ogni partecipante verrà gratificato da un ricco pacco gara con alcuni prodotti gastronomici e il buono pasto per accedere la pasta party, oltre ovviamente ad avere diritto ai tre punti ristoro lungo il percorso e al servizio di pronto soccorso.

Negli anni il «Giro del Cucal» ha sempre conquistato la simpatia dei partecipanti ed è diventato un appuntamento fisso anche per i turisti che ogni anno risiedono a Varena, la 39° edizione, con il suo format in «notturna», ha tutte le credenziali per garantire a atleti e amatori il consueto divertimento e l’atmosfera di festa che tutto lo staff u.s. Lavazè riesce a creare in ogni manifestazione.

giro del cucal

Tagged under Atletica Giovani Estate