Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 944

1954-2016: da oltre sessant'anni coltiviamo una grande passione per lo sport!

Gara nazionale giovani

Saltatori e combinatisti trentini protagonisti della gara Nazionale giovani andata in scena a Predazzo e a Varena, grazie all’organizzazione dell’Us Lavazè – Varena.

In gara una cinquantina di giovani atleti under 14 provenienti da tutta Italia ed affermazioni di Davide Moreschini del Gs Monte Giner nell’under 12 in entrambe le gare, quindi per il compagno di squadra Stefano Radovan nel salto under 14 e perIacopo Bortolas della Dolomitica nella prova di combinata nordica della stessa categoria.

Al femminile successo di Lena Prinoth delGardena, mentre fra i giovanissimi under 10 doppietta del club friulano Cai Monti Lussari conErika Pinzani nel salto e Ludovica Del Bianco in combinata.

Una giornata di gare particolarmente intensa, che si è aperta con la sfida dal tramolino del centroStalimen di Predazzo.

Trentini protagonisti

Nella sfida allievi il più bravo e preciso di tutti è risultato Stefano Radovan del Monte Giner che ha fatto registrare 211,5 punti dal trampolino Hs35, dopo due salti di 32 e 31,5 metri, precedendoGabriele Monteleone della Dolomitica con 210 punti, autore dei migliori salti ma con qualche sbavatura, quindi terzo Iacopo Bortolas della Dolomitica.

Fra le under 14 ladies Lena Prinoth si è imposta con 193 punti, precedendo Annika Sieff dell’Us Lavazè e Giada Tomaselli del Monte Giner, mentre nella under 12 dal trampolino Hs20 Davide Moreschini del Monte Giner ha dimostrato di avere talento e determinazione aggiudicandosi la gara davanti ai due gardenesi Manuel Senoner e Camilla Comazzi.

Infine nella under 10 Erika Pinzani ha inflitto un distacco importante alle due compagne Ludovica Del Bianco ed Emma Princi.

Dopo la seconda prova di salto i partecipanti si sono trasferiti a Varena per affrontare la prova di corsa podistica valida per la combinata, caratterizzata da alcuni cambi di posizione, come quello nella gara più attesa della under14, dove Iacopo Bortolas ha recuperato ben due posizioni e si è messo l’oro al collo, distanziando di 8 secondi Stefano Radovan del Monte Giner quindi a 1’27” Lena Prinoth.

Ha invece concesso il bis nella categoria ragazi Davide Moreschini, precedendo di 26 secondi Camilla Comazzi del Gardena e di 31 secondi Manuel Senoner. Fra i più piccoli della under 10, vittoria al femminile con Ludovica Del Bianco, davanti alle due compagne di squadra Erika Pinzani ed Emma Princi.

Prossimo appuntamento agonistico il prossimo fine settimana a Stams, in Austria, per una gara organizzata dal Gs Monte Giner. Sabato 1 ottobre verranno infatti organizzati i campionati italiani under 20 femminile e una Nazionale Giovani juniores e aspiranti dal trampolino Hs66, che assegnerà anche i titoli trentini.

Fra le società vittoria del Gs Monte Giner con 1168 punti, davanti al Monti Lussari e allo Sci club Gardena.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS